Ficus “magnoloides” a rischio. Transennata una vasta area di Porta di Ponte

Transennata vasta aria di Porta di Ponte. Il motivo è presto spiegato. Ci sono i rami di un grosso fusto che preoccupano i lavoratori della zona. In particolare l’albero oggetto di un dibattito è il grosso Ficus “magnoloides” che sovrasta il Bar Milano. Il caratteristico esemplare però non pare essere a rischio abbattimento. (IL VIDEO)

“Va ripulito perché è pericoloso. Abbiamo sentito il tecnico che ha redatto una relazione – dice il dirigente del Municipio Gaetano Di Giovanni -. Abbiamo transennato l’area, la prossima settimana interverrà una ditta per la potatura. Si tratta della Ipacem, a cui abbiamo affidato la manutenzione del verde”.

Intanto il Comune aveva dato incarico ad un agronomo esterno. Ad aggiudicarsi il bando, con un ribasso del 40% è stato Stefano Fragapane, per un importo di circa 6mila euro per sei mesi. Il quale ha già fatto una relazione dove stabilisce una potatura drastica per scongiurare rischio schianti.

Pietro Vinti, Resposabile dell’esecuzione dei lavori, ha provveduto a contattare la ditta aggiudicataria e programmare i lavori.

Tutto nasce da una segnalazione, dove si faceva presente che le radici del maestoso ficus benjamina, presente nella zona avrebbero causato danni sul marciapiede, a ridosso del “Bar Milano”, nella zona di Porta di Ponte, ad Agrigento. La pavimentazione per un tratto è saltata, con conseguente abbassamento del tracciato. C’è il rischio che l’albero possa venire giù.
Secondo una prima analisi una parte del tronco, tempo addietro, sarebbe stato alleggerito, dopo un intervento di potatura, e l’altra parte della pianta dove il peso è maggiore, non ha retto inclinandosi leggermente. Le radici hanno fatto il resto sollevando il pavimento, con la comparsa di evidenti lesioni nel muretto e nel tratto di strada.
Sono stati avvertiti i vigili del fuoco del Comando provinciale di Agrigento. Dopo un sopralluogo con i tecnici della Protezione civile la decisione di interdire l’intera area al passaggio pedonale. Una vasta zona è stata transennata.