Uomo trovato cadavere in campagna

E’ stato stroncato con molta probabilità da un infarto, un pensionato settantenne di Raffadali, trovato cadavere, questa mattina, nel suo appezzamento di terreno, in contrada “Modaccamo”, nella campagne raffadalesi. A stabilirlo il medico legale, dopo una prima ispezione cadaverica. Rientrato dunque l’allarme dei primi momenti, quando il ritrovamento del corpo senza vita dell’uomo, aveva fatto ipotizzare anche qualcos’altro.

A notare il corpo del pensionato riverso a terra sono stati alcuni passanti. Sul posto si sono immediatamente portati i carabinieri della Stazione di Raffadali, e un’ambulanza del 118. All’arrivo dei soccorritori il raffadalese era ancora vivo, ma prima che atterrasse l’elisoccorso, giunto da Caltanissetta, il cuore dell’uomo si era già fermato. Vani i tentativi dei medici di strapparlo alla morte.

I militari dell’Arma hanno avviato le indagini. Secondo una prima ricostruzione la vittima sarebbe stata colta da un improvviso malore, che non gli ha lasciato scampo.