Un complimento di troppo scatena la guerriglia: 5 denunce, carabiniere ferito

Sono scene da far west quelle a cui i  residenti di contrada Vincenzella, a Porto Empedocle, hanno assistito negli scorsi giorni. Affacciandosi dai balconi hanno notato una vera e propria scazzottata fra due gruppi di persone per un totale di cinque persone.

Alla base della maxi rissa ci sarebbe un complimento di troppo rivolto ad una ragazza. Dalle parole si è passati ai fatti con scene da guerriglia. Ad intervenire sul posto i carabinieri della locale stazione che hanno faticato non poco per riportare la calma per le strade.

Il bilancio, alla fine, è di 5 persone denunciate per rissa. Un carabiniere, peraltro, è rimasto ferito seppur non gravemente ed è stato trasportato in via precauzionale all’ospedale San Giovanni di Dio. Anche uno dei protagonisti della rissa è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari.