Trapani si aggiudica il test amichevole contro la Fortitudo, il commento di Catalani

Michele Catalani,  coach della Fortitudo Agrigento, commenta l’amichevole con il Trapani persa dai biancazzurri con il risultato di 67-44.“In apertura di gara – dice Catalani- abbiamo subìto la fisicità e l’intensità di Trapani che ha rotto ogni nostra iniziativa offensiva. Dopo un avvio difficile però i ragazzi sono stati bravi a reagire, trovando riferimenti giusti in attacco, soprattuto grazie a buone giocate sulla metà campo difensiva che ci hanno concesso di avere più ritmo in transizione.
Nella seconda parte di gara l’approccio è stato quello giusto e al di là dei tanti errori abbiamo costruito diversi tiri aperti.
Dobbiamo ancora crescere soprattutto in termini di condizione fisica, ma la gara contro Trapani ci ha permesso di capire a qualche intensità dobbiamo portare il nostro gioco. Le facce, la voglia e l’atteggiamento per larghi tratti sono stati quelli giusti. Martedì avremo una gara con un altro avversario impegnativo come Capo d’Orlando, che sarà il nostro ultimo test prima dell’esordio in Supercoppa.”