Topolino torna ad Agrigento: non è la prima volta nel celebre fumetto

Agrigento finisce su “Topolino”, la Valle dei Templi nel fumetto Walt Disney

 

Ancora un episodio ambientato ad Agrigento ed in particolare nell’area archeologica della città dei templi per Topolino, il celebre fumetto della Disney.

“Dopo Google anche Topolino arriva in visita nella Valle dei templi di Agrigento”.  Lo scrive il sindaco Lillo Firetto sulla sua pagina facebook. “Nel numero 3223 del 30 agosto, del popolare settimanale con i personaggi della Walt Disney, in edicola fino al 6 settembre, una delle storie a fumetti, “La giara di Cariddi”, è ambientata proprio tra le rovine della Valle dei templi. Anzi; la vicenda inizia con questa didascalica informazione ai lettori: “La Valle dei templi è il più grande parco archeologico del mondo e una delle meraviglie della Sicilia”. Il concept e i disegni sono firmati dall’illustratore Paolo Mottura che dimostra così di conoscere molto bene e apprezzare il nostro territorio. Considerato che il settimanale “Topolino” vende, secondo alcune fonti attendibili, una media di 150 mila copie a numero, la promozione che ne deriva da questa “striscia” su tema agrigentino è davvero impressionante”.

Già nel 2013 Topolino era stato in giro per i templi. Fu rotagonista della storia “Topolino e la promessa del gatto” contenuta nel numero di Topolino in edicola questa settimana. La storia, che vede incontrarsi Topolino e il commissario “TOPALBANO”, ispirato al Montalbano di Camilleri, si svolge tutta nella Vigata di Camilleri e all’ombra delle nostre colonne doriche.