Tifosi della Paganese all’Esseneto solo nel secondo tempo, fermati dalla polizia per non aver pagato il conto

Guai per un gruppo di tifosi della Paganese che stavano recandosi ad Agrigento per assistere alla gara che la loro squadra doveva giocare contro l’Akragas. Questi ultimi, infatti, sono stati fermati dagli agenti della Polizia Stradale  di Caltanissetta, lungo la S.S. 626, dopo una segnalazione che era giunta al Commissariato che parlava di un gruppo di giovani che in un autogrill si erano impossessati di bottiglie di birra e bevande varie senza pagare il dovuto. Gli agenti, intorno alle 14.00 hanno fermato due autovetture cariche di supporter provenienti da Pagani che sono stati portati in caserma per l’identificazione. Al momento non si ha notizia di denunce ma i tifosi sono entrati nel settore ospiti dello stadio Esseneto solo a metà tempo quando già la loro squadra era sotto di un gol. Alla fine sarà 2-0 per l’Akragas.