Stanziati 47 milioni per la Provincia di Agrigento

Finanziato dalla Regione Siciliana, il programma di manutenzione straordinaria di strade e scuole del libero Consorzio di Agrigento per gli anni 2021-2025.Il decreto, firmato dall’Assessorato Regionale delle Autonomie Locali retto da Marco Zambuto, destina più di 47 milioni utilizzando i fondi di un Accordo sottoscritto nel 2018 tra Stato e Regione. Il decreto garantirà diversi interventi come la progettazione dei lavori per l’adeguamento antisismico e impiantistico nelle scuole. In particolare all’ Istituto magistrale “F. Crispi” di Ribera e all’Istituto d’Arte “Bonachia” di Sciacca andranno rispettivamente 5 milioni di euro e più di 2 milioni all’Istituto Alberghiero di Sciacca. Sono invece previsti 4 milioni per il completamento dell’ITC di Campobello di Licata. Per quanto riguarda la viabilità: sono stati stanziati per la manutenzione straordinaria delle strade provinciali 25 milioni e 7 milioni per le strade ex consortili ed ex regionali. “Un segnale di concretezza politica e un nuovo impegno mantenuto nei confronti della provincia di Agrigento”, commenta l’assessore Regionale alle Autonomie Locali Marco Zambuto.