Spagna, premio per la migliore ricerca scientifica al dentista agrigentino Argento

 

 

 

 

 

Il premio nazionale spagnolo per la migliore ricerca scientifica nel campo odontioiatrico della Fondazione Dentale spagnola e del consiglio nazionale dei dentisti per l’anno 2020 è stato vinto dal dentista agrigentino Marco Argento. Il galà nazionale di Odontoiatria, slittando di un anno a causa del Covid, è stato svolto nel salone dell’hotel Wellingthon di Madrid alla presenza delle maggiori autorità iberiche del settore, con ivitato d’onore, il past president della FDI (federazione dentale internazionale) Gerhard Seeberg che ha elogiato la ricerca svolta da Marco Argento.

A premiare il dentista agrigentino è stato il vice presidente della Fondazione Dentale spagnola, Francisco Garcia Lorete.Il premio all’odontoiatra è stato assegnato per la miglior ricerca dal titolo “Nuovo approccio nella modellazione del composito dentale nella pratica clinica attraverso una nuova concezione nella stratificazione”, pubblicacata sulla più rappresentativa rivista iberica di odontoiatria, la Rcoe. Argento è stato accompagnato alla cerimonia di Madrid da uno dei maggiori esponenti dell’università Cattolica di Valencia dove collabora attualmente, il prof. Josè Ignacio Zarzosa Lopez. Il dentista siciliano è il primo odontoiatra italiano ad avere iscritto il suo nome nell’albo d’oro del premio.