Spaccio di droga tra Agrigento e Favara, concluse le indagini per tre giovani

Spaccio di droga tra Agrigento e Favara, coinvolti tre giovani

Avviso di conclusione delle indagini, notificato dalla Procura della Repubblica di Agrigento, a tre giovani originari della Città dei Templi e finiti al centro di un’inchiesta su un presunto spaccio di droga nella zona del campo sportivo, in quella di Fontanelle e nei pressi di Favara.

Sotto indagine sono finiti nello specifico: Simone Gariboli, agrigentino, di 20 anni; Angelo Schillaci, anche lui di Agrigento, 23 anni; Salvatore Sicilia, 34 anni, di Agrigento ma residente a Favara.

I tre devono rispondere dell’ipotesi di reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio. Sicilia, oltre a che di questo reato, è indagato anche per detenzione illecita di armi e munizioni. I fatti contestati si riferiscono al 2016. (Grandangolo)