Agrigento: Cerimonia di apertura della “Stanza della Memoria”

Agrigento: Cerimonia di apertura della “Stanza della Memoria”

Si é svolto presso l’ex Tribunale di Agrigento il momento istituzionale e commemorativo che ha preceduto la cerimonia di dedicazione della “Stanza della Memoria” al Giudice Ragazzino Rosario Livatino presieduto dalla sottosegretaria alla presidenza del consiglio dei ministri Maria Elena Boschi. L’amministrazione Comunale di Agrigento ha promosso questa iniziativa per custodire la memoria di chi é stato esempio di lotta in prima linea contro la criminalità organizzata. Tra i presenti, oltre al Sindaco Firetto e all’amministrazione comunale, la sottosegretaria Raggi, Presidenti degli Uffici Giudiziari, Parlamentari e Magistrati. La Stanza della Memoria diviene museo che racconta la lotta contro la mafia del Giudice Livatino, sarà aperta al pubblico e visitabile sotto prenotazione. Giá organizzate le prime visite scolastiche.
FOTO KALOS LONGO