Se ne va il “marchesino”: Agrigento piange Maurizio Contarini

“Se ne va un pezzo di storia di Agrigento”. Così hanno commentato alcuni agrigentini dopo la notizia della morte di Maurizio Contarini. Aveva 52 anni. Era molto conosciuto ad Agrigento. Maurizio apparteneva ad una storica famiglia a cui è dedicato anche un cortile che si trova vicino al palazzo del marchese  Contarini ed ecco che a lui era toccato il soprannome di “marchesino”, come scherzosamente e affettuosamente lo chiamavano gli amici. Maurizio era anche nipote dell’avvocato Diego Galluzzo.  I funerali oggi mercoledì 20 ottobre alle 15,30 nella Chiesa di San Giuseppe.