Salma donna morta nel naufragio è giunta a Favara

La salma della donna di nazionalità ivoriana, morta nel naufragio al largo di Lampedusa lo scorso 17 dicembre, è giunta al cimitero comunale “Piana Traversa” di Favara dove sarà tumulata. Ad accogliere il feretro il Sindaco di Favara Antonio Palumbo, e gli altri componenti dell’Amministrazione comunale. “Sarà sepolta tra i nostri cari, come una sorella, una mamma, una figlia, una moglie. Come una favarese – ha detto il primo cittadino -. Attendiamo il completamento delle operazioni di identificazione che permetteranno speriamo di darle un nome e un volto, così che i suoi parenti possano un giorno a venirle a portare un fiore”.