Rissa tra giovani e tre restano feriti. Indagano i carabinieri

Sei giovani hanno scatenato una rissa, per futili motivi. Prima le urla e le offese, poi i due gruppi, tre riberesi e tre saccensi, sarebbero passati dalle parole ai fatti, e si sono presi a botte, sotto lo sguardo incredulo dei passanti.Il fatto è accaduto, sabato notte, allo Stazzone, nelle vicinanze di alcuni locali, a Sciacca.

Tre ragazzi di Ribera sono rimasti a terra feriti. Due sono stati accompagnati al pronto soccorso dell’ospedale “Fratelli Parlapiano” di Ribera, e uno al presidio ospedaliero  “Giovanni Paolo II” di Sciacca. Per tutti lievi ferite giudicate guaribili in pochi giorni.

Sulla rissa indagano i carabinieri della Compagnia di Sciacca, i quali, stanno cercando di ricostruire quanto accaduto. I coinvolti sarebbero tre riberesi e tre saccensi.