Raffica di furti a San Leone: portati via scooter e marsupio

Due furti sono stati messi a segno nelle ultime ore nella località balneare di San Leone. Ad occuparsi delle indagini sono i poliziotti della sezione Volanti della Questura di Agrigento, gli stessi che hanno raccolto la doppia denuncia, a carico di ignoti. In via Giovanni Pascoli, tra viale dei Pini, e viale Viareggio, ignoti ladri si sono portati via un ciclomotore, Piaggio Liberty, appartenente una quarantasettenne, di Agrigento. In azione nelle ore notturne, verosimilmente, più soggetti, che approfittando dell’oscurità, sono riusciti a prelevare il mezzo a due ruote, lasciato parcheggiato all’interno di una proprietà privata.

Poco lontano un sedicenne agrigentino ha subito il furto del marsupio. L’adolescente ha raccontato agli agenti di essere andato a San Leone, nel primo pomeriggio, incontrando un amico. Insieme si sono spostati in spiaggia per fare delle fotografie, ma ha commesso la leggerezza di lasciare oltre che il casco allacciato al suo ciclomotore Piaggio Liberty, anche il marsupio. Quando sono ritornati l’accessorio era sparito. All’interno il sedicenne aveva tutti i documenti, tessera sanitaria compresa, e circa 50 euro.