Quando Agrigento era la città della musica con i Fratelli Li Causi

Domenica la presentazione del libro “Vitti ’Na Crozza la storia e la musica dei fratelli Li Causi”

Si terrà domenica 16 gennaio alle 17:30, al teatro Pirandello ad Agrigento, la prima presentazione-evento del libro “Omaggio ai fratelli Li Causi”: un pomeriggio di musica e cultura per ricordare due grandi figli della Sicilia e del mondo, Franco e Totò Li Causi, virtuosi degli strumenti a corda e compositori straordinari, conosciuti soprattutto per la canzone “Vitti ‘Na Crozza”, colonna sonora del film “Il Cammino della Speranza”, di Pietro Germi, girato a Favara e Premio Orso D’Argento al Festival di Berlino nel 1951, divenuta uno dei canti più popolari siciliani che rappresenta la Sicilia nel mondo

Della storia travagliata di questo brano, oggetto di una lunga controversia legale, è nato il libro dal titolo “Vitti Na Crozza”: la storia e la musica dei fratelli Li Causi, a cura di Giuseppe Maurizio Piscopo e Antonio Zarcone, pubblicato da Lilit Books di Pippo Bellone (Montescaglioso Matera).

Veniamo alla presentazione-evento in programma domenica prossima: con gli autori e i musicisti dialogherà Giovanni Volpe, regista dell’evento; Tom Sinatra, Davide Li Causi, Franco Li Causi, Mario Vasile, Mimmo Pontillo e Antonio Zarcone eseguiranno i brani più celebri e sulle loro note danzeranno i ballerini Emilia Marino e Francesco Cappello; Claudia Volpe e Gabriele Ciraolo leggeranno alcuni brani tratti dal libro; in programma anche la proiezione di alcune immagini e documenti forniti della famiglia Li Causi, curata da Angelo Pitrone.

Previste altre presentazioni-evento anche in altri teatri della provincia di Agrigento. All’’evento, promosso dal Comune di Agrigento e dall’assessorato regionale al Turismo e Spettacolo, si può assistere nel rispetto delle norme anti Covid. L’accesso è libero fino ad esaurimento posti. Necessario il Green Pass, obbligatoria la mascherina Ffp2