Protesta degli operatori ecologici, tensione al Municipio di Agrigento

Protesta degli operatori ecologici, tensione al Municipio di Agrigento Sit-in di protesta – dinanzi a palazzo dei Giganti – da parte degli operatori ecologici di Agrigento. I lavoratori che temono per il loro futuro occupazionale, hanno deciso di incontrare il Sindaco di Agrigento. Una delegazione ha provato a salire a secondo piano per essere ricevuta dai rappresentanti del governo cittadino. Al Municipio gli animi si sono riscaldati e si sono registrati momenti di tensione, tanto che sono dovuti intervenire carabinieri, polizia municipale e agenti della Digos.

Il futuro dei lavoratori è a rischio, lamentano i sindacati, considerato che l’Amministrazione comunale ha programmato di attuare la cosiddetta “diminuzione del quinto d’obbligo” nell’appalto del servizio di igiene ambientale. A rischio ci sono dunque 45 posti di lavoro, se non addirittura 50. (foto Sandro Catanese)

img_0062 img_0061