Porto Empedocle: furgone sospetto bloccato e sequestrato dalla Polizia

Furgone sospetto sequestrato dai poliziotti del commissariato di Frontiera di Porto Empedocle, dopo numerose segnalazioni da parte di alcuni cittadini che avevano notato più volte il mezzo girovagare per il centro della città marinara.

Il furgone, bloccato dai militari dell’arma, è risultato essere sottoposto a fermo amministrativo ed era sprovvisto della necessaria copertura assicurativa. Il mezzo è stato così sequestrato senza essere affidato alla custodia dell’autista.