Perseguita ragazza: “ammonito” ventisettenne

Si innamora di una ventiduenne, e senza essere corrisposto, si sarebbe trasformato in una sorta di stalker, perseguitando la giovane. Un 27enne di Raffadali è stato raggiunto dall’ammonimento firmato dal questore di Agrigento, Maria Rosa Iraci, per l’ipotesi di reato, appunto, di atti persecutori. Il provvedimento segue le indagini dei carabinieri della Stazione di Raffadali, dove si è rivolta la vittima. Adesso la speranza è che il giovane possa cambiare condotta, anche perché i provvedimenti, possono anche essere aggravati.