“Per tutta la vita” di Paolo Costella da oggi al cinema

Se scoprissi che il tuo matrimonio è nullo, risposeresti la stessa persona facendo nuovamente tutto quello che hai fatto finora oppure cambieresti tutto ricominciando da capo?

Su questo interrogativo ruota il film intitolato Per tutta la vita di Paolo Costella, con Claudia Pandolfi, Carolina Crescentini, Fabio Volo, Filippo Nigro, Claudia Gerini, Luca e Paolo e Ambra Angiolini, nelle sale cinematografiche da oggi.

Protagoniste sono quattro coppie con delle vicende intrecciate che scoprono che il prete che ha celebrato la funzione religiosa del loro matrimonio non era un prete. Da qui ha inizio il dilemma. Adesso le coppie si trovano davanti a una nuova decisione: ci si risposa oppure forse è meglio di no? Ogni coppia cercherà di fare un consuntivo degli anni trascorsi insieme tra ansia, trepidazione e grandi dubbi.

L’imprevisto che si presenta davanti a loro è dunque un’occasione per riflettere, per fare il punto della situazione, riflettere sulla salute della propria coppia.

La trama di Per tutta la vita ricorda in certi momenti quella di altre due pellicole uscite negli anni passati, Perfetti sconosciuti e Immaturi. E in effetti il copione, al meno in parte, ripropone delle situazioni simili.

Così come in Immaturi i personaggi vengono a sapere che il loro esame di maturità è nullo, le coppie di Per tutta la vita apprendono che il loro matrimonio non è valido.

In Perfetti sconosciuti, delle coppie consolidate da tempo, accettano di fare un gioco che farà scoprire loro dei lati sconosciuti dei propri partner. Invece, in Per tutta la vita i partner delle quattro coppie sembrano conoscersi, ma ciò che è difficile è affrontare la realtà e dire la verità.

Per tutta la vita è proiettato al Cinema Multisala Ciak di Agrigento. Orario degli spettacoli: 18.30-20.30-22.30