Pensione a casa per gli over 75 agrigentini, a portarla saranno i carabinieri

Covid-19; pensioni: da oggi ad Agrigento è possibile riceverla a domicilio grazie all’iniziativa promossa da Poste Italiane e Arma dei Carabinieri.

E’ operativo da oggi ad Agrigento il servizio di pensione a domicilio, promosso da Poste Italiane e Arma dei Carabinieri.  L’iniziativa rivolta ai pensionati dai 75 anni a salire, prevede la possibilità di riscuotere la pensione direttamente da casa e senza più recarsi agli spoertelli postali. Per farlo occorre fare richiesta ai Carabinieri stessi, i quali una volta accettata la richiesta affideranno a un militare preposto la consegna in contanti della pensione  presso il domicilio del richiedente.

Questa nuova formula è stata lanciata da Poste Italiane e dall’Arma dei Carabinieri in ottemperanza ai provvedimenti governativi in materia di contenimento del virus e di distanziamento interpersonale.

In particolare Poste Italiane, in questo particolare periodo, ha invitato tutti i suoi utenti a recarsi agli uffici postali solo esclusivamente per il compimento di operazioni essenziali e indifferibili”. Ed ha a tal proposito comunicato che ad Agrigento città, a partire dal prossimo 14 aprile verrà ripristinata l’operatività degli uffici postali di via Dante e di via Giovan Battista Peruzzo.