“Palla” di cocaina nascosta sotto la mascherina: denunciato 37enne

Fermato per un controllo, ha preso e indossato la mascherina anti-Covid. E sotto il dispositivo di protezione personale aveva nascosto una “palla” di cocaina. Un gesto che non è sfuggito agli occhi attenti dei carabinieri del nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Agrigento.

Un trentasettenne agrigentino è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento. L’ipotesi di reato contestata è detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. l’accertamento stradale è scattato sul lungomare Falcone-Borsellino a San Leone.

La “palla” conteneva circa 10 grammi di polvere bianca che è stata subito sequestrata. Le indagini dei militari dell’Arma adesso sono concentrate a risalire al fornitore del trentasettenne.