Nuove scritte no vax a San Leone

“Il vax uccide, il Governa nazista lo sa. Buon risveglio”. Una nuova scritta effettuata con bomboletta spray di colore rossa è comparsa, questa mattina, primo dell’anno, a San leone nei pressi del piazzale Giglia. Le scritte, sono sempre accompagnate dall’ormai noto simbolo “W”, che fa riferimento al movimento contro i vaccini e contro “la dittatura sanitaria”.

Il “modus operandi” sembra essere lo stesso dei precedenti casi che si sono registrati in città, a “Calcarelle” davanti ad alcune scuole e alla sede universitaria, presso l’istituto scolastico “Anna Frank”, e davanti l’asilo “Collodi” a Fontanelle.

“Il nuovo anno comincia con dei delinquenti imbecilli che hanno imbrattato piazzale Giglia, con scritte no vax…sono in visione le telecamere della zona per rintracciare i responsabili”, ha detto l’assessore comunale Francesco Picarella.