Nota del Sindaco di Agrigento Lillo Firetto

“ E’ essenziale in questo momento ritrovarsi pronti a ricevere quei pazienti che dovessero avere necessità di ricovero. La Città di Agrigento vedrà allestito all’interno del nosocomio agrigentino uno spazio a ciò destinato, che tenga in considerazione le valutazioni di carattere tecnico , medico e certamente anche le connotazioni di tipo logistico.

Ciò che mi preme sottolineare è l’importanza  che vi sia anche nella città di Agrigento, un punto di ricezione e assistenza sanitaria per eventuali nostri concittadini che abbiano necessità di cure Ospedaliere e che di queste possano fare uso, come è nelle aspettative, nell’ospedale del capoluogo . Già ieri abbiamo chiesto chiarimenti sullo screening  imposto dal presidente della Regione Siciliana con la sua ordinanza sui soggetti in completamento di quarantena e sul personale sanitario .

Sono stati attivati nuovi laboratori che renderanno più  spedita la diagnosi e che ci dovranno permettere di dare attuazione alle verifiche periodiche sul personale sanitario.

Tutti i fronti vanno tenuti saldi. I cittadini a casa a fare la loro parte tra mille difficoltà e fatiche. Gli enti a fare il loro dovere e all’altezza di questo difficile momento “.