Musumeci: “Tragedia che colpisce tutta la comunità siciliana”

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha telefonato al sindaco Carmelo D’Angelo, e gli ha espresso solidarietà, e vicinanza per il lutto che ha colpito l’intera comunità di Ravanusa. Un colloquio di pochi minuti, dove il Capo dello Stato s’è detto addolorato per quanto accaduto. E al vertice in Comune, tra forze dell’ordine, protezione civile e Procura, ha partecipato anche il presidente della Regione, Nello Musumeci. Poi si è recato sul luogo del disastro. “Adesso – ha detto il Governatore – deve esserci spazio soltanto per la preghiera, e la speranza di trovare vivo chi manca ancora all’appello. È una tragedia che colpisce tutta la comunità siciliana. Ancora più triste perchè si è verificata a pochi giorni dalle festività natalizie. Ci sarà tempo per fare analisi, e altre considerazioni”.