Muore dopo un volo di 15 metri ma non si conosce l’identità: giallo in un condominio

Non si conoscono le generalità di un uomo, forse straniero, che è stato trovato morto all’interno di un cortile di un condominio di Largo Aosta a Canicattì. Sconosciute anche le cause del decesso, ma sembra, dalle prime notizie, che l’uomo sia precipitato da un’altezza di almeno 15 metri per poi schiantarsi al suolo. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine, dopo l’allarme lanciato dai condomini del palazzo che hanno scoperto il cadavere.