Migranti, fuga di massa dal centro di accoglienza

Sono 21 i migranti, tutti minorenni non accompagnati, riusciti ad allontanarsi dal centro d’accoglienza “Villa Sikania” di Siculiana, dove erano in sorveglianza sanitaria anti-Covid. Poche ore prima, cioè ieri, la stessa identica cosa avevano fatto altri 25 minorenni tunisini.

I due gruppi si sono riversati prima sulla strada statale 115, che collega Agrigento con Sciacca e poi sono scappati lungo le campagne circostanti. Sono in corso, oggi come ieri, le ricerche da parte di polizia di Stato, carabinieri ed esercito.