Migranti bivaccano pericolosamente sul tetto di Villa Sikania

Oramai si ripete spesso. A gruppi i migranti ospiti, minorenni non accompagnati, del centro d’accoglienza Villa Sikania, a Siculiana salgono pericolosamente sul tetto della struttura (la foto è stata scattata ieri pomeriggio).

Così è stato anche domenica pomeriggio, dove c’è stato qualche momento di tensione, ma per fortuna non ci sono problemi d’ordine pubblico, all’interno del centro che viene utilizzato anche per la sorveglianza sanitaria anti-Covid di quanti, minorenni appunto, sbarcano a Lampedusa.

La scena di ieri sul tetto di Villa Sikania è quella che è ormai è diventata consuetudine. A gruppetti, i migranti salgono e scendono dal tetto, bivaccando di fatto, ma rischiando di finire giù.