Maxi sbarco a Lampedusa, approdati 539 migranti

Un peschereccio con 550 migranti è stato avvistato al largo di Lampedusa. Tutti quanti sono stati trasbordati sulle motovedette della Capitaneria di porto, e portati al porto dell’Isola delle Pelagie. Sono subsahariani, egiziani e marocchini, e tra questi ci sono anche delle donne e un bambino.

I migranti erano stati trasbordati per timore che l’imbarcazione, in condizioni precarie, potesse affondare.  Nella giornata di sabato altri 200 migranti su 11 diversi barchini sono sbarcati a Lampedusa.

Tutti, dopo una prima visita, saranno trasferiti all’hotspot di contrada “Imbriacola” dove il numero dei migranti presenti sale a 1.500.