Lotta ai reati ambientali, generale visita il Centro anticrimine natura

Il Generale di Corpo d’Armata Antonio Pietro Marzo, comandante del C.U.F.A (Comando Unità Forestale Ambientale ed Agroalimentare) dei Carabinieri, ha fatto visita al Centro Anticrimine Natura, ed al Comando provinciale di Agrigento incontrando, inoltre, il prefetto Maria Rita Cocciufa. Nel corso della visita sono stati evidenziati gli importanti risultati conseguiti dall’Arma sulla protezione dell’ambiente e degli interesse della collettività, e il Generale si è soffermato anche sulla possibilità di incrementare le forze organiche dei Reparti, in modo da svolgere un’azione più incisiva in tema di prevenzione e repressione dei crimini ambientali sul territorio nazionale. Il Generale, nel ringraziare il Prefetto, gli uomini del Centro Anticrimine Natura e del Comando provinciale di Agrigento, ha rilevato particolare soddisfazione per la perfetta sinergia espressa tra la il Reparto speciale di cui è a capo e l’Arma territoriale.