Lega Pro C : Akragas VS Monopoli 1-2. Squadra e staff tecnico in silenzio stampa (FOTO)

Terza sconfitta dell’Akragas  di  Di Napoli allo stadio Esseneto.

I pugliesi espugnano l’ Esseneto. Per i biancoazzurri il momentano pareggio di Gomez.

Il Monopoli è andato in vantaggio al 7’ del primo tempo con un contestatissimo rigore trasformato da Gatto. L’Akragas ha poi pareggiato ancora su rigore – anche in questo caso dubbio – trasformato da Gomez al 21’. La rete decisiva è arrivata poco prima del quarto d’ora della ripresa con De Vito sugli sviluppi di un calcio di punizione.

Akragas 1 Monopoli 2

Akragas (3-5-2): Pane 6; Riggio 5,5, Thiago Cazè 5,5, Carillo 6; Russo 6 (15’ st Sepe 6), Pezzella 5,5 (11’ st Cochis 6), Palmiero 6, Salandria 5,5, Zanini 6; Gomez 6, Longo 5 (25’ st Cocuzza 5,5). A disposizione: Addario, Leveque, Coppola, Garcia, Assisi, Carrotta, Rotulo, Caternicchia, Privitera. All. Di Napoli 5,5

Monopoli (4-3-1-2): Mirarco 6; Ricucci 5,5, De Vito 6,5, Ferrara 6, Mercadante 5,5; Nicolini 6, Sounas 5,5 (11’ st Mavretic 6), Viola 6; Balestrero 5,5 (40’ st Franco sv); Gatto 6,5 (31’ st D’Auria 5,5), Montini 6. A disposizione: Pellegrino, Cassano, Leone, Padalino, Bel, Di Consola. All. Zanin 6,5

Arbitro: Detta di Mantova 5,5 Reti: pt 7’ Gatti su rigore, 31’ Gomez su rigore; st 13’ De Vito Note: spettatori circa 1.000; ammoniti Russo, Pezzella, Salandria, Palmiero, Sepe, Nicolini, Sounas, Balestrero; minuti di recupero: 2’ pt, 5’ st

La Società Akragas Città dei Templi comunica di aver adottato dalla data odierna il silenzio stampa fino a data da destinarsi. Pertanto nessuno dei dirigenti e dei tesserati è autorizzato a rilasciare dichiarazioni alle testate giornalistiche.   

Eventuali comunicazioni ed aggiornamenti saranno diramate esclusivamente attraverso comunicati ufficiali.

La dirigenza, pur rispettando il diritto di cronaca, ha deciso di dare priorità assoluta all’interesse della società e della squadra, affinché possa continuare a svolgere il proprio lavoro nel massimo della serenità possibile.