Lascia la figlia all’asilo, e le rubano la borsa dall’auto

Lascia la sua Fiat Punto posteggiata, e aperta, il tempo di accompagnare la figlioletta all’asilo. Proprio in quei momenti, però, qualcuno è riuscito ad impossessarsi, aprendo una portiera, della borsa contenente il portafogli, che si trovava sul sedile, per poi scappare velocemente.

Una trentasettenne di Canicattì, al momento di recuperare la macchina, si è accorta che la borsa, a forma di zainetto, era sparita. E’ successo in via Ducezio, nel centro canicattinese. Sul posto, una volta ricevuta la segnalazione, si sono portati i poliziotti del Commissariato cittadino.

Gli agenti, in poco tempo, sono riusciti a ritrovare la borsa, abbandonata nei pressi del santuario di padre Gioacchino. I ladri hanno portato via il portafogli, e si sono liberati dell’accessorio. Nella zona del furto non ci sono impianti di videosorveglianza pubblici o privati.