Land Rover di impiegato devastata con un oggetto appuntito

Qualcuno, durante la notte, è entrato in azione, e con l’utilizzo di un oggetto appuntito, ha rigato l’intera carrozzeria del un Suv, Land Rover Discovery, di proprietà di un impiegato di Agrigento, cinquantacinquenne. Il mezzo si trovava parcheggiato in una traversa di viale Emporium, a San Leone.

La scoperta è stata fatta, dallo stesso proprietario, nel momento di riprendere il suv. L’uomo, fra incredulità e rabbia, non ha potuto far altro che presentarsi all’ufficio Denunce della Questura, dove ha raccontato ai poliziotti, quanto gli era accaduto.

Gli agenti della sezione Volanti hanno subito avviato le indagini e, come primo passo, hanno verificato l’eventuale presenza di impianti di videosorveglianza pubblici o privati nella zona dove era stata lasciata posteggiata la macchina, per provare a identificare gli autori del raid.