Ladri di uva scoperti dai carabinieri. Il mezzo sequestrato, loro fuggiti

I carabinieri della compagnia di Licata hanno notato un fuoristrada Nissan Pajero, con targa bulgara, parcheggiato nei pressi di una strada interpoderale, accanto ad un vigneto e si sono fermati per eseguire delle verifiche.

Nel cofano dell’auto, sono state rinvenute delle cassette di uva, appena raccolta. Hanno rintracciato il proprietario del vigneto, il quale era all’oscuro di tutto. A quel punto non ci sono stati più dubbi sul fatto che era in corso un furto.

I ladri, probabilmente dopo essersi accorti dell’arrivo dei militari, si sono dileguati. L’uva è stata restituita al proprietario ed il fuoristrada sequestrato e portato via con il carro attrezzi.