Ladri prendono di mira auto, ma il furto non va a segno

Dal comprensorio canicattinese ad Agrigento i furti d’auto continuano ad essere l’incubo dei cittadini. I ladri impiegano pochi secondi. E rubano quasi sempre utilitarie Fiat. Fortunatamente non sempre ci riescono. Ne sanno qualcosa i malviventi che ieri notte hanno tentato di rubare una Fiat Cinquecento in via Empedocle.

Dopo aver rotto lo sportello, hanno provato ad accendere il motore, ma hanno fallito. Purtroppo i danni provocati alla vettura sono tanti. Ieri mattina il proprietario ha presentato denuncia alla polizia di Stato.

Sul posto sono accorsi gli agenti della sezione Volanti della Questura e il personale della Scientifica. Come primo passaggio dell’attività investigativa gli investigatori hanno verificato l’eventuale presenza di telecamere di impianti di video sorveglianza.