Ladri nel parcheggio dell’ospedale: rubata una macchina

I ladri hanno colpito nel parcheggio dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento. Rubata l’autovettura, una Fiat Panda 4×4, di proprietà di un trentaduenne, racalmutese, operatore socio sanitario, che presta servizio proprio al nosocomio di contrada “Consolida”.  Il trentaduenne, dopo l’amara scoperta, ha formalizzato la denuncia di furto, a carico di ignoti, ai carabinieri della Stazione di Racalmuto. Il danno è stato quantificato in circa 7.000, non coperto da assicurazione.
Secondo la ricostruzione dell’accaduto, il giovane sanitario era giunto in ospedale, verso le 20, per effettuare il turno di notte. Ha parcheggiato l’autovettura, nel piazzale del “San Giovanni di Dio”. Poi ha iniziato a lavorare. L’utilitaria è stata rubata tra le 20,30 e le 7 dell’indomani mattina. L’amara scoperta da parte del proprietario al momento di recuperare la vettura. I militari dell’Arma come primo passo dell’attività investigativa avrebbero cercato di recuperare eventuali immagini delle telecamere dell’impianto di videosorveglianza.