La possibile ripartenza dal 18 maggio i parrucchieri sono ottimisti – VIDEO

Tra fughe in avanti, prudenti riaperture e marce indietro, l’Italia si prepara ad affrontare, l’avvio della Fase 2. Le Regioni sono tutt’altro che allineate e ognuna redige ordinanze ad hoc per il proprio territorio. In questi giorni ci siamo confrontati con albergatori, ristoratori, commercianti, concessionari di auto e perfino dirigenti sportivi. Oggi è la volta dei parrucchieri. Per loro, come estetisti e ristoranti, sembra rimanda la data per eventuali aperture.

Nuovo appuntamento in diretta Facebook organizzato da Confcommercio Agrigento in collaborazione con il giornale e moderato da Domenico Vecchio, via streaming. Il tema è sempre legato ai danni provocati dalla pandemia Covid-19, che non sono solo umanitari, ma anche economici.

Per analizzare la situazione sotto diversi punti di vista abbiamo invitato a questo dibattito

  • Francesco Mancusi- Farmagan
  • Rino Palumbo – Hairstyle
  • Antonello Durastante – Partucchiere a Lampedusa – Teste pazze
  • Francesco Picarella. – Confcommercio