#iorestoacasa e canto “Avrai” – VIDEO

#iorestoacasa, condividiamo le nostre esperienze

E’ la prima volta che siamo costretti a stare chiusi in casa per lungo tempo. Di solito è avvenuto a causa di una malattia oppure delle avverse condizioni meteorologiche. Invece stavolta è il contrario. Stiamo bene e il tempo è ottimo, ma stiamo a  casa lo stesso. Lo facciamo perché abbiamo capito la gravità della situazione e perché non vogliamo contribuire alla diffusione di questa gravissima malattia che sta contagiando il mondo intero.

Un’esperienza forse unica, che speriamo infatti di non ripetere durante la nostra vita. Abbiamo chiesto ai nostri lettori di raccontarci cosa fanno e come trascorrono la quarantena.

Manuela Migliaccio, accompagnata al piano da Roberto Macrì, canta “Avrai” di Claudio Baglioni. Dalla sua casa di Agrigento con tanto di suggestivo camino acceso, ha voluto dedicare una canzone a tutti i neonati di questi giorni. Con l’augurio che il futuro gli possa riservare solo cose belle.