INFRASTRUTTURE: ANAS “ATTACCO INGIUSTIFICATO DA REGIONE SICILIANA”

‘Come spiegato svariate volte – scrive nella nota Anas -, il paragone con i tempi di realizzazione del viadotto Morandi di Genova non ha alcun senso, poiche’ quest’ultimo ha potuto beneficiare di procedure commissariali in deroga alle procedure ordinarie, oltre che di un costo al metro quadrato pari a 2,5 volte quello sostenuto per la realizzazione del ponte Himera’. ‘I due cantieri sulle strade statali 640 e 121, gli unici due affidati a Contraente Generale attivi in Sicilia – aggiunge Anas -, hanno rispettivamente un avanzamento dell’86% e del 65%: sono tra i principali cantieri del Paese ad essere stati travolti dalla crisi d’impresa della CMC di Ravenna che ha interrotto l’operativita’ nel dicembre 2018. Un ulteriore cantiere, corrispondente al primo lotto della statale 640 ricadente in provincia di Agrigento, e’ stato invece completato ed aperto alla circolazione nel marzo 2017′.