Inferno di fuoco, bruciano decine di auto

A bruciare decine e decine di auto da demolire, nell’incendio scoppiato in un’autodemolizione, tra le contrade “Piana Bugiades” e “Comuni Camera”, alla periferia di Licata.

Per l’opera di spegnimento del rogo sono impegnati decine di uomini e mezzi dei Vigili del fuoco del distaccamento di Licata, e del Comando provinciale di Agrigento. I pompieri hanno circoscritto le fiamme, ed evitato il peggio. E soprattutto hanno salvato un vicino impianto di calcestruzzo.

Nell’aria s’è levata una nube di fumo nero visibile anche a chilometri di distanza. Nella zona ci sono diverse palazzine, case di campagna e serre coltivate.