I responsabili dello sfregio alla Scala dei Turchi individuati con questo video

Nel pomeriggio  presso la sede del Comando Provinciale Carabinieri di Agrigento, si terrà una conferenza stampa ove il Colonnello Vittorio Stingo e il Comandante della Compagnia di Agrigento, illustreranno i dettagli dell’attività investigativa che ha consentito di identificare i responsabili del deturpamento della Scala dei Turchi avvenuto nei giorni scorsi. Ecco il video dei carabinieri –  Gli impianti di videosorveglianza della zona sono stati determinanti per le indagini

Plauso alla magistratura, in particolare al Procuratore capo di Agrigento, Luigi Patronaggio, e al Sostituto Chiara Bisso, e plauso ai Carabinieri della Compagnia di Agrigento per essere riusciti a dare un nome e un cognome in tempi brevissimi agli autori dello scempio alla Scala dei Turchi. Sono due i denunciati per il reato di danneggiamento di bene avente valore paesaggistico. Il mondo intero ha seguito la vicenda del raid vandalico e la successiva opera di recupero di un luogo tra i più suggestivi e amati del pianeta.