Giovani a lavoro per rinfrescare il vecchio murales “tutti uguali tutti diversi”

Il murales “Tutti Diversi Tutti Uguali” di Agrigento ha bisogno di restauro? Arrivano i ragazzi di  Acuarinto. I giovani ospiti dell’associazione all’opera nel muro di via Crispi per la seconda parte del laboratorio di arte-terapia “Arte che forma e che trasforma” sotto la supervisione di Gabriele Tuttolomondo, artista siciliano.  Per 5 settimane, i  ragazzi saranno coinvolti in attività che coinvolgono diverse tecniche di stampa, e che sono finalizzate non solo alla loro libera espressione, ma anche a rafforzare la loro capacità progettuale dall’inizio alla fine di un elaborato artistico.