Fortitudo ecco il tuo avversario: Lapietra Action Now Monopoli

Torna a giocare in trasferta la Fortitudo Agrigento. Dopo aver capitalizzato il doppio turno casalingo con due convincenti vittorie contro Ragusa e Salerno, i biancazzurri tornano in terra pugliese per il match di domenica (ore 18) contro Monopoli. È la terza trasferta nel “tacco d’Italia” e potrebbe rappresentare l’occasione per centrare il primo successo lontano dal PalaMoncada. Sulla carta il match di Monopoli è ampiamente alla portata della compagine di coach Catalani che, oltre a giocare un buon basket, è dotata di giocatori esperti e con tanti punti nelle mani. I monopolitani agli ordini di coach Sergio Carolillo, al momento, sono in profonda crisi di risultati con una vittoria all’esordio (contro Sant’Antimo) seguita da quattro sconfitte consecutive.Nel roster avversario le certezze si chiamano Giovanni Laquintana (top scorer del girone D con oltre 24 punti dimedia a partita) e Nunzio Sabbatino (oltre 11 di media). A loro poi vanno aggiunti i lunghi Jacopo Ragusa eVittorio Visentin. Quest’ultimo è una vecchia conoscenza biancazzurra avendo indossato la canotta della Fortitudo Agrigento nella stagione 2015/2016; è un giocatore che, oltre ad essere cresciuto tanto, è un esperto della categoria (lo scorso anno oltre 13 di media, mentre quest’anno oltre 10). Gli avversari fanno dell’intensità la loro arma migliore, prediligendo un gioco su ritmi sempre molto alti. Probabile starting five:Laquintana, Sabbatino, Albertini, Lombardo, Visentin.