Favara: rumena accoltella il marito.

Pare che alla base ci siano motivi economici e di gelosia ad aver spinto una donna, di origini rumene, ad accoltellare il marito al culmine di una lite. Si tratta di Gabriela Tandurel, 42 anni, badante, che l’altra notte ha ferito ad un braccio sinistro, con un coltello da cucina, il coniuge, di 44 anni, disoccupato, provocandogli una ferita. L’uomo è stato portato all’ospedale San Giovanni di Dio dove i medici gli hanno applicato 10 punti di sutura. La donna è già comparsa in Tribunale ed è stata rimessa in libertà ma con l’applicazione della misura dell’allontanamento della casa familiare dopo la convalida dell’arresto per lesioni personali aggravate.