Favara, fermato l’empedoclino Giorgio Filippazzo: avrebbe violato i domiciliari

Un empedoclino di 36 anni, Giorgio Filippazzo, è stato arrestato dai carabinieri della Tenenza di Favara con l’accusa di aver violato la misura della sorveglianza speciale. Quando è stato fermato dai Militari, l’empedoclino si trovava in territorio di Favara e si sarebbe rifiutato di fornire le generalità e i propri documenti ai carabinieri dicendo loro che si stava recando in ospedale perché si sentiva male. Una volta arrestato l’uomo è stato ricondotto nella sua abitazione sempre ai domiciliari.