Dopo tre mesi riaperta la via San Vito

Eseguiti alcuni interventi di consolidamento effettuati sul muro di contenimento, dopo quasi 3 mesi, è stata riaperta alla circolazione stradale la via San Vito. Alla rimozione delle transenne presente il sindaco Francesco Miccichè, e l’assessore ai Lavori Pubblici Gerlando Principato.

La chiusura era stata decisa per il rischio di crolli. Questo aveva provocato una certa preoccupazione in tutto il rione, ed ha portato l’Amministrazione comunale a prendere la decisione di chiudere al passaggio veicolare l’arteria cittadina. In questi mesi sono stati eseguiti interventi urgenti, cosiddetti “tampone”.

Da qui la decisione di aprire una porzione della carreggiata, e del marciapiede, per consentire il passaggio veicolare e pedonale.