Detenuto si scaglia contro poliziotto e lo ferisce

carcere petrusa

Un trentenne, italiano, detenuto nel carcere “Pasquale Di Lorenzo” di Agrigento, ha aggredito un sovrintendente della polizia Penitenziaria. L”intervento degli altri colleghi ha scongiurato il peggio. Sono scattati i soccorsi e il sovrintendente è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio”, dove i medici gli hanno curato e medicato vari traumi, giudicati guaribili con una prognosi di dieci giorni. Il detenuto è andato in escandescenze, e si è scagliato contro l’agente, dopo un richiamo. Una aggressione che è stata però fortemente condannata dalla Federazione sindacati autonomi Cnpp.