Claudio Lombardo dirotta Belen a Punta Bianca, ecco svelato l’arcano

Battaglie, con relative vittorie e sconfitte, Punta Bianca, la Scala dei Turchi: sono soltanto alcuni degli argomenti affrontati da Claudio Lombardo in una video intervista ad AgrigentoOggi. Il responsabile provinciale di Mareamico Agrigento ha voluto ricordare , tra le battaglie vinte, quella contro Girgenti acque e , dunque, a favore dell’acqua pubblica. “Un’altra vittoria- dice Lombardo- è avere adesso il mare pulito e non inquinato. Ma ci sono anche tante sconfitte, una tra tutte, la Scala dei Turchi ancora chiusa”. E non si poteva, certo, non affrontare l’argomento Punta Bianca riserva naturale, molto presente nel dibattito agrigentino di questi giorni soprattutto dopo l’appello dell’Argentina Belen che proprio nella marna di Agrigento, ha girato le scene per lo spot di Hinnominate. Ed è stato proprio Lombardo a consigliere Punta Bianca alla famiglia Rodriguez.   “25 anni di lotte per avere questa meraviglia riserva naturale”, ha commentato il responsabile di Mareamico.  Ma il disagio delle  esercitazioni militari su quel posto è ben lontano dall’essere risolto: “Le esercitazioni- dice il responsabile di Mareamico- si devono fare ma non è possibile a Punta Bianca  e da ben 63 anni”.  Che ruolo avrà Mareamico all’interno della riserva non si sa ma Lombardo di una cosa si dice certo: “Non verrà assegnata alla nostra associazione. Non è importante , a noi interessa solo che diventi riserva”. La caserma della guardia di finanza, a rischio crollo, quelli sì che potrebbe essere affidata a Mareamico.