Covid, Zappia: “Non riusciamo a contenere il virus ma c’è un buon numero di prime dosi di vaccino”

Il numero dei positivi ha superato la soglia dei 700 in una settimana e continua a crescere. Si dice preoccupato , nel consueto report settimanale sull’andamento della pandemia, il commissario straordinario dell’asp agrigentina, Mario Zappia. “La preoccupazione sale- dice- perchè non riusciamo a contenere il virus. Questa settimana, dopo tanto tempo, un giorno, abbiamo avuto un numero a tre cifre , 111, come non succedeva da tempo. Tutto questo credo sia dovuto al fatto che non stiamo mettendono in atto le precauzioni, ovvero, distanziamento, mascherine e igienizzazione. Vaccini: “Abbiamo avuto dei buoni numeri che andavano sopra i 2000 oggi siamo sui 1600. Giornalmente- spiega- variamo dalle 1.500 alle 2000 somministrazioni. La notizia positiva è che ci sono un buon numero di prime dosi“. Sul fronte ricoveri : 16 i pazieti ricoverati a Ribera di cui 14 in medicina e due in terapia intensiva , uno è di Gortte e l’altro di Sciacca. Tra i ricoverati al Parlapiano di Ribera anche due pazienti di Lampedusa che sono di competenza dell’asp di Palermo.