Covid. La Sicilia corre verso la zona arancione

La Sicilia si avvia a grandi passi verso la zona arancione. Sono stati già sforati due dei tre parametri per il passaggio di colore: l’incidenza settimanale dei casi (superiore a 500 ogni centomila a fronte della soglia di 250) e l’occupazione dei reparti ordinari da parte dei pazienti Covid, che ieri è arrivata al 31 per cento (il tetto è il 30). L’unico indicatore che tiene l’Isola in zona gialla è l’occupazione delle Terapie intensive, ieri salita al 17 per cento a fronte del tetto del 20 per cento. Ma anche questo parametro potrebbe essere sfondato entro pochi giorni. Il passaggio in zona arancione potrebbe dunque scattare lunedì 17 o lunedì 24 gennaio. Solo in zona arancione i sindaci potranno decidere se disporre la chiusura dell’attività scolastica in presenza e attivare la didattica a distanza.