Covid, bassa la percentuale dei ragazzi vaccinati

In Sicilia, il 69,08% dei ragazzi tra i 12 e i 18 anni ha ricevuto la prima dose del vaccino anti-Covid, il 65,24% la seconda, e l’1,90% la booster. Quest’ultimo dato salirà nei prossimi giorni dopo il via libera della Regione alla “dose booster” per chi ha compiuto i 16 anni.

Continua ancora a rilento, invece, la vaccinazione per la fascia inferiore, dai 5 agli 11 anni. Sono state somministrate 6.221 dosi su una platea potenziale di 310.396 bambini, il 2%. Dato che pone l’Isola sempre al penultimo posto, dietro soltanto al Friuli.